Donna, dimmi che alzi gli occhi alla luna invocandola.

Non sai bene neanche tu perché,

ma la sua luce argentea ti attrae e da lei ti senti protetta e guidata,

si guidata, ma non sai ancora bene come.

Senti la sua voce, senti il legame che forte ti spinge a lei.

Hai dimenticato, ma puoi ricordare chi è, chi sei tu.

Oh Donna, se ti dicessi che in te risiede il potere dell’Universo,

la capacità di creare, distruggere, trasformare, riposare.

E che tutto questo è parte del tuo essere, della tua ciclicità, del tuo grembo,

lì dove risiedono immensi poteri.

E’ per tornare a questo potere che nasce Tenda Rossa Valle Peligna, il cerchio aperto a tutte le donne, di ogni età, dal menarca in poi, con l’obiettivo di tornare al nostro sacro femminile che si esprime in noi attraverso le sue forme.

La Tenda Rossa è un luogo intimo di incontro, confronto, scambio e dono, è un luogo in cui riscoprirsi in tutta la propria sacralità ispirate dalle usanze di antiche culture in cui le donne solevano raccogliersi in cerchio, spesso nel periodo mestruale, per apprendere dalle anziane.

Il sacro femminile è in ognuna di noi, a volte latente, a volte ruggisce prepotente per venire fuori. E’ forza, è accoglienza, è comprensione, è amore per se stesse.

All’interno del cerchio sarai accolta e ascoltata senza giudizio, libera da ogni maschera, libera di ritrovarti nelle parole delle sorelle, nelle storie narrate, negli archetipi che più ti rappresentano.

Gli incontri saranno a cadenza mensile, a ridosso della luna nuova.

L’obiettivo della prima serie di incontri è prendere coscienza della propria ciclicità, del proprio ciclo mestruale, liberandolo da ogni condizionamento e favorire una crescita personale e spirituale.

Non ce l’hanno raccontata giusta, Donna.

E’ ora di tornare al nostro potere, di inondare la Terra col nostro vero essere.

E’ ora di guarire.

Le mestruazioni, e il ciclo in generale, non è solo roba di dolori lancinanti e contorsioni sul letto per cercare di non sentire il nostro corpo che ci chiama, che manda un messaggio. Essere donna è un dono, e lo scopriremo insieme per tornare alla piena consapevolezza della nostra natura.

Lo sai che…

Il nostro ciclo rispecchia quello della luna, dell’alternarsi delle stagioni, è un continuo espandersi e ritirarsi e ad ogni fase puoi lavorare su aspetti che ti permettono di vivere al meglio anche nel quotidiano, sul lavoro, nelle relazioni.

Ogni donna possiede i poteri creativi e sostentativi dell’Universo.

Incontri da definire in base alle adesioni

Tra gli argomenti in programmazione:

  • Ciclicità sacra femminile: storie e archetipi per riconoscersi (comprendere le proprie energie interiori, i simboli e come tenerne traccia nel diario lunare)
  • Sperimentarsi nelle quattro fasi: della donna, della luna e della Natura (essere te stessa nonostante i continui cambiamenti, dal diario al disco lunare per sintonizzarti nel profondo del tuo Universo)
  • Grembo: Santo Graal della femminilità (cosa si nasconde dietro alla simbologia, meditazione e approccio al dolore mestruale)

Possibili date:

  • 7 gennaio 2022
  • 4 febbraio 2022
  • 4 marzo 2022
  • 1 aprile 2022
  • 2 maggio 2022
  • 3 giugno 2022

Gli incontri si svolgeranno in orario serale dalle 21.00 alle 23.00 circa e prevedono un contributo di partecipazione.

Propongo di portare qualcosa di Sé da lasciare per la durata dell’incontro al centro del cerchio che formeremo. Può essere un fiore, nastri colorati, un oggetto, un regalo dalla Natura, un pensiero, quello che ti ispira maggiormente.

Sarebbe bello, inoltre, indossare qualcosa di rosso, meglio se un foulard, sciarpa o scialle per coprire il capo.

Ci raccoglieremo in noi, in uno spazio autentico, creando un momento sacro.

Per farlo potrebbe essere utile portare una copertina, una tazza per sorseggiare una bevanda calda, tappetino/cuscino per sedersi.

Sento il bisogno di prenderci per mano, guardarci negli occhi, ridere e piangere insieme. Insieme possiamo formare questo cerchio di ascolto e comprensione. Le donne, insieme, sono capaci di grandi evoluzioni, cambiamenti, crescita, gioia.

Sto raccogliendo le iscrizioni, ogni incontro è legato all’altro, ma è anche a sé. Puoi scegliere di partecipare quando vuoi o di percorrere l’intero sentiero. Per questioni organizzative fammi sapere se sei interessata a entrare in questo cerchio.

Simona

Con amore,

Ti lascio qualche link per approfondire il fenomeno delle tende rosse, diffuso in tutto il mondo e perché